Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday1115
mod_vvisit_counterYesterday1734
mod_vvisit_counterThis week1115
mod_vvisit_counterLast week16969
mod_vvisit_counterThis month61410
mod_vvisit_counterLast month93399
mod_vvisit_counterAll days1340588

We have: 12 guests, 3 bots online
Your IP: 54.87.89.176
 , 
Today: Nov 24, 2014

"Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa contaminarlo; sono invece le cose che escono dall’uomo a contaminarlo" (Mc 7,15): la nostra scelta vegetariana non deve essere per desiderio di non "contaminazione" (da cadavere), ma come cambiamento, come cuore puro. Dal cuore infatti esce l'intenzione di uccidere una creatura di Dio per mangiarla. Cambiando il nostro cuore in Cristo e rendendolo in Lui puro riprendiamo l'immagine e somiglianza con Dio Amore, che - neccessariamente - aborrisce ogni violenza. E Dio disse: "Ecco, Io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme:saranno il vostro cibo" (Gen 1,29)

StatutoSante Messe di A.C.V. CalendarioIl veganismo nella prospettiva escatologica della Bibbia

Sito dell'Associazione Cattolici Vegetariani
PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Febbraio 2018 11:17

Benvenuti sul sito di Associazione Cattolici Vegetariani

Questo sito è un punto di incontro, di approfondimento e di studio dei principi che viviamo e testimoniamo.


Per facilitare la navigazione abbiamo suddiviso il sito in categorie tematiche che trovate nelle colonne a sinistra, in modo particolare nella sezione il vegetarianesimo e il cattolicesimo sono inseriti gli articoli che più riguardano nello specifico il legame tra la spiritualità cattolica e l'alimentazione vegetariana:

Sacra Scrittura -       Testimonianze dei Santi -        Preghiera -        Magistero e vita ecclesiale, documenti o scritti in merito al vegetarianesimo o alla tutela del Creato -       Bibliografia sulle tematiche associative.


Per conoscere le nostre attività in corso potete visitare la sezione attività o ancor meglio (visto che non tutte le attività locali sono segnalate sul sito) contattare i vostri referenti di zona  nella sezione contatti.


Potrete ascoltare le interviste che ci sono state fatte o leggere gli articoli che sono stati scritti su di noi nella sezione parlano di noi. Abbiamo inoltre messo a disposizione di tutti i naviganti gli atti (scritti o formato video) dei nostri convegni 2011, 2012 e 2013, del progetto scuola e un focus sulla nostra prima pubblicazione Collaboratori del Creato.


Per i video delle nostre conferenze potete consultare la sezione video sul sito o il nostro canale youtube.
Buona navigazione! Dio benedica tutti i visitatori.

 


Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Novembre 2014 21:12
 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 21 Novembre 2014 11:54

San Francesco si accorge dell'obbedienza degli animali


 

Siccome Francesco era uomo semplice, non per natura ma per grazia divina, cominciò ad accusarsi di negligenza, per non aver predicato prima di allora agli uccelli, dato che questi ascoltavano così devotamente la parola di Dio; e da quel giorno cominciò ad invitare tutti i volatili, tutti gli animali, tutti i rettili ed anche le creature inanimate a lodare e ad amare il Creatore, poiché ogni giorno, invocando il nome del Signore, si accorgeva per esperienza personale quanto gli fossero obbedienti. (da: Celano)

 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 19 Novembre 2014 10:57

Animali e religione, "In paradiso ad attenderci"

Il volume, uscito presso le Edizioni Sonda di Casale Monferrato, è il resoconto di un lungo dialogo tra due amici che porta nel cuore della riflessione cristiana la questione del nostro rapporto con gli animali e affronta temi come il sacrificio offerto a Dio o la similitudine tra la sofferenza animale e la Shoah



NOVI LIGURE - La “questione animale” è sempre più spesso all’ordine del giorno del dibattito filosofico, etico e giuridico. Tuttavia, raramente la discussione sui diritti degli animali e sul rapporto tra uomini e animali è assurta al livello di questione teologica. A ricordarcelo è proprio un teologo, Vito Mancuso, docente presso l’Università di Padova ed editorialista del quotidiano “La Repubblica”, nell’introduzione di “In paradiso ad attenderci”.
Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Novembre 2014 13:21
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 20 Novembre 2014 09:06

L’astinenza nel giudaismo

 

L’ebraismo è stato caratterizzato, lungo tutta la sua storia, da numerose prescrizioni alimentari elencate nella Bibbia (Lv 11) con grande precisione, interdicendo, tra l’altro, l’uso della carne di certi animali e comunque del sangue (Lv 7,27)[1]. A queste regole - che riguardavano tutto il popolo ebraico - occorre aggiungere per i sacerdoti l’astensione obbligatoria dalle bevande inebrianti durante la durata delle loro funzioni[2].

Le ragioni profonde delle prescrizioni alimentari giudaiche non sono sempre di facile comprensione, anche se il giudaismo non ignorava il valore spirituale delle pratiche ascetiche, tra cui il digiuno. Gli Ebrei “conoscono digiuni rituali, funebri, medicinali” ma anche “estatici e ascetici”[3]. Gli ambienti spirituali dell’ebraismo, oltre al digiuno, praticavano anche l’astinenza da certi cibi in vista dell’esperienza mistica o di qualche altro fine particolare. In certi casi era esercitata da interi gruppi o comunità[4].

1.      Le testimonianze bibliche

La prima testimonianza biblica di un divieto a nutrirsi di carne risale già alla creazione: Dio accordò per cibo le piante e i frutti della terra, ma non parlò assolutamente di carne d’animali:

 

Ecco, io vi dò ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è frutto, che produce seme: saranno il vostro cibo. A tutte le bestie selvatiche, a tutti gli uccelli del cielo e a tutti gli esseri che strisciano sulla terra e nei quali è alito di vita, io dò in cibo ogni erba verde (Gen 1,29).

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Novembre 2014 13:13
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 19 Novembre 2014 10:52

Cenacolo di preghiera a Padova

Venerdì 21 incontro del gruppo di preghiera di Padova, per tutte le informazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per sapere se c'è un gruppo di preghiera di ACV vicino a te: http://www.cattolicivegetariani.it/content/chi-siamo/contatti-a.c.v.html

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 312
SEO by Artio
maria8_2.jpg

Il Santo del giorno