Una veglia per gli animali davanti ai mattatoi di tutto il mondo PDF Stampa E-mail
Scritto da Marilena   
Mercoledì 27 Settembre 2017 11:14

Una veglia per gli animali davanti ai mattatoi di tutto il mondo

 


Associazione Cattolici Vegetariani aderisce al «Nuits Debout» un evento internazionale organizzato dalla sezione francese dell’associazione “269Life Libération Animale” che prevede una veglia contemporanea davanti a mattatoi in tutto il mondo per la notte del 26 settembre.

L’obiettivo è quello di attirare l'attenzione dell'opinione pubblica e dei media sullo sfruttamento animale e sul dominio umano verso gli animali rinchiusi negli allevamenti. Il presidio durerà un’intera notte davanti ai macelli e ha già avuto l’adesione di duemila attivisti in tutto il mondo in 70 città di diversi Paesi: Francia, Belgio, Svizzera, Lussemburgo, Italia, Spagna, Canada, Stati Uniti, Australia, Regno Unito, Cipro, Germania, Svezia ecc.

La notte davanti ai mattatoi è un tipo di protesta che dà vita a una nuova forma di attivismo che unisce chi combatte per i diritti degli animali e darà la possibilità a chi ha cuore il destino di ogni vivente di partecipare attivamente ad una azione diretta.

 

 

 

 

Ogni giorno milioni di animali, stipati in camion, affrontano un lungo viaggio per essere uccisi, per terminare nel terrore e nel dolore la loro misera e breve vita. Davanti ai 70 mattatoio in tutto il mondo ci sarà la quieta presenza, la luce delle candele e i discorsi di centinaia di attivisti uniti da un desiderio di giustizia e uguaglianza in una notte che sarà lunga e piena di significato.

Le informazioni sono tratte da articolo di SilviaPremoli/CS - Radio Veg.it

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Settembre 2017 11:16
 
maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire