Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

Cattolici vegetariani
"Cose da grandi" il nuovo libro di Annalisa Gimmi PDF Stampa E-mail
Scritto da Marilena   
Martedì 06 Febbraio 2018 12:08

 

 

"Cose da grandi" il nuovo libro di Annalisa Gimmi



 

È un romanzo animalista e il tema principale è l’invisibilità della sofferenza dei più deboli, in particolare degli animali.

Il protagonista è un ragazzo siriano arrivato clandestinamente in Italia che per restare libero va incontro a una serie di avventure, che lo portano a sentire una forte empatia per chi è vittima dell’indifferenza. Nel suo viaggio scoprirà la sofferenza animale e arriverà ad immedesimarsi in quel dolore muto e senza speranza. Il finale però vede il protagonista prendere in mano la propria vita e decidere di operare per la dignità degli animali e di tutti gli “ultimi”.

 
Intervista su Radio Ticino Pavia PDF Stampa E-mail
Scritto da Annalisa Gimmi   
Lunedì 26 Marzo 2018 10:04

Intervista su Radio Ticino Pavia


Martedì 27 marzo 2018, Martedi Santo, Annalisa Gimmi intervisterà Marilena Bogazzi sui temi proposti dall'Associazione Cattolici Vegetariani e del "vegetarianesimo di ispirazione cristiana", si parlerà anche della tradizione dell'agnello per comprendere -alla luce delle scritture e del significato della Resurrezione - come la tradizione di mangiare cuccioli a Pasqua non abbia nulla di cristiano.

La trasmissione è "Penne, zampe e squame" in onda su Radio Ticino Pavia, F.M.91.8 e 100.5. in streaminghttp://original.livestream.com/ticinopaviatv

Martedì 27 dalle 18.00 alle 18.30.

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Marzo 2018 10:09
 
Video del Convegno Nazionale al Monastero Bocca di Magra PDF Stampa E-mail
Scritto da Marilena   
Sabato 12 Maggio 2018 08:11

Video del Convegno Nazionale al Monastero Bocca di Magra

In ricordo del nostro convegno nazionale al Monastero di Bocca di Magra, in cui in seguito alla pratica dei 5 sabati e ad un digiuno a "staffetta" di 220 giorni per la creazione (sull'esempio di Ezechiele) abbiamo consacrato l'Associazione al Cuore Immacolato di Maria. il programma degli interventi nel volantino, i video nella playlist di youtube, gli atti nel libro Collaboratori del creato: la scelta vegetariana nella vita del cristiano (che potete richiedere alla nostra associazione)

video playlist

Programma:

Leggi tutto...
 
Cose da grandi PDF Stampa E-mail
Scritto da Marilena   
Martedì 08 Maggio 2018 15:52

Cose da grandi , testimonianza dell'autrice Annalisa Gimmi

Quando ho scritto questo libro, ho pensato principalmente ai miei allievi. Cioè a ragazzi tra i 14 e i 19 anni. A volte sembrano lontani anni luce da tutto ciò che non è strettamente connesso alla loro quotidianità. Eppure sono persone attente agi altri: frequentano un Liceo delle Scienze Umane, hanno quindi scelto un corso di studi che sa valorizzare l’empatia con le altre persone, anche con i più dimenticati e indifesi.

Nonostante questo, anche loro fermano spesso la propria sensibilità sulle soglie del mondo animale. Certo, amano il proprio cane o il proprio gatto. Ma il dolore della maggioranza di questi esseri viventi che pure provano gli stessi sentimenti degli uomini, è sentito davvero estraneo. Come inesistente. O privo di importanza.

Ho pensato che forse era necessario provare a cambiare il loro punto di vista. Aiutarli a mettersi allo stesso livello di quella sofferenza muta, per “sentirla”.

Leggi tutto...
 
SANT’ISIDORO L’AGRICOLTORE PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano severoni   
Martedì 15 Maggio 2018 11:45

SANT’ISIDORO L’AGRICOLTORE

Il 15 maggio la Chiesa ricorda sant’Isidoro (dal gr. = dono di Dio) l’agricoltore. Egli nasce a Madrid, in Spagna, nel 1080 ca. Orfano del padre fin da piccolo, va poi a lavorare la terra sotto padrone, nelle campagne intorno a Madrid. A causa della guerra, egli cerca rifugio e lavoro più verso nord, a Torrelaguna. Isidoro lavora come contadino nei campi che, prima poco produttivi, grazie al suo impegno, diventano produttivi. Il lavoro agricolo non lo distoglie dalla preghiera e dalla quotidiana partecipazione alla santa messa, il che gli procura accuse d’assenteismo da parte dei conterranei. Isidoro non sa né leggere né scrivere, ma sa parlare con Dio. Anzi, a Dio dedica parecchio tempo, sacrificando il riposo, ma non il lavoro, al quale si dedica con estrema passione. A Torrelaguna, egli sposa la giovane Maria de la Cabeza (poi beata).

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 9 di 371
divina_misericordia.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire