L’orango che non vuole lasciare il suo albero. I danni dell’olio di palma Stampa
Scritto da Annalisa   
Lunedì 06 Ottobre 2014 10:14

L’orango che non vuole lasciare il suo albero. I danni dell’olio di palma

L’olio di palma è un olio economico, facile da usare e utilizzabile in molti settori, non solo alimentari. I due più grandi produttori di olio di palma sono l’Indonesia e la Malesia:  e proprio in questi luoghi si assiste quotidianamente al disboscamento di intere foreste per poter far posto a piantagioni di palma. Il disboscamento costringe le popolazioni e gli oranghi all’espulsione dal proprio territorio. Un orango rimane aggrappato all’ultimo albero rimasto nella foresta: tutti gli altri sono stati tolti per dare spazio alle piantagioni di palma. Lui non intende andarsene. Ma gli uomini, purtroppo, hanno la meglio…

Eticamente

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Ottobre 2014 10:58