Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

Il problema dell’ecologia: lavoro congiunto di Papa Francesco con il Patriarca Bartolomeo PDF Stampa E-mail
Scritto da Annalisa   
Mercoledì 28 Maggio 2014 08:09

Il problema dell’ecologia: lavoro congiunto di Papa Francesco con il Patriarca Bartolomeo


Nel viaggio di ritorno dalla Terra Santa il Papa si è intrattenuto sull’aereo con i giornalisti al seguito per circa 50 minuti, affrontando i temi più scottanti dell’attualità. Con il patriarca Bartolomeo – ha affermato il Papa – “abbiamo parlato dell’unità: ma l’unità si fa nella strada, l’unità è un cammino. Noi non possiamo mai fare l’unità in un congresso di teologia”, come aveva detto Atenagora a Paolo VI: “Noi andiamo insieme, tranquilli, e tutti i teologi li mettiamo in un’isola, che discutano tra loro!”.

 

 

Quindi – ha proseguito – si tratta di “camminare insieme, pregare insieme, lavorare insieme” e aiutarci. Uno dei punti di cui hanno parlato è la Pasqua, che ancora oggi cattolici e ortodossi celebrano in date diverse: “Perché è un po’ ridicolo: ‘Ma dimmi, il tuo Cristo quando resuscita?’. ‘La settimana prossima’.  ‘Eh, il mio è resuscitato la scorsa’… la data della Pasqua è un segno di unità!”. E sul suo rapporto con Bartolomeo ha detto: “Con Bartolomeo parliamo come fratelli! Ci vogliamo bene, ci raccontiamo difficoltà del nostro governo. E, una cosa di cui abbiamo parlato abbastanza è il problema dell’ecologia. Lui è molto preoccupato: anche io. Abbiamo parlato abbastanza di fare insieme un lavoro congiunto su questo problema”.

News.va

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Maggio 2014 11:01
 
divina_misericordia.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire