Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

VIVIVeg PDF Stampa E-mail
Scritto da Daniela Viviveg srl   
Martedì 21 Ottobre 2014 09:36

VIVIVeg

Siamo vegani da molti anni e la nostra stessa scelta etica di stile di vita ha fatto sì che sorgesse in noi il desiderio di dare un contributo concreto alla scelta vegan. Così abbiamo dato vita a questa splendida avventura che è la nostra azienda ViViVeg, attraverso la quale contiamo di rendere più semplice il passaggio a questa scelta alimentare a chiunque ne volesse fare esperienza. Produciamo artigianalmente i piatti pronti classici della tradizione emiliana, come i famosi "cappelletti", senza l'uso di ingredienti animali, preservandone il gusto ed il sapore, con ingredienti bio e senza utilizzare olio di palma.

 

 

Crediamo nell'importanza dell'attività di ACV nel diffondere l'amore ed il rispetto per il creato nel prossimo, ma soprattutto all'interno della Chiesa, certi che lo  stupendo progetto d'Amore del Creatore comprenda anche i nostri fratelli più piccoli, e nei limiti di tempo imposti dalla nostra attività, abbiamo partecipato agli incontri svoltisi a Roncocesi.

In questi giorni abbiamo dato vita ad una iniziativa per poter trovare casa a quei cani dimenticati in canili sperduti e con poca visibilità, quelli che non hanno speranze di uscire, dando visibilità ad un cane recluso ed offrendo un piccolo contributo a chiunque si offrisse per una adozione responsabile. La nostra prima segnalazione riguarda Zampetta una cagnolina dimenticata in canile dal 2009 che (poverina) sta provando in tutti i modi a chiedere aiuto, abbraccia tutti quelli che le fanno visita al box, dà la zampa e spera in una mano che l'accarezzi e nel calore di una casa.

 



Molte volte un pò per riservatezza ed un pò per pudore, si evita di mostrarsi apertamente, dimenticandoci che la Fede è il più grande dono che nostro Signore ci abbia fatto, non un merito, ma una sua preziosa Grazia. E riflettevo sul fatto che ogni cosa esiste perchè Lui lo ha voluto, la nostra azienda, la nostra iniziativa, le buone azioni che compiamo, tutto perchè Lui lo ha desiderato, niente è per nostro merito. Ogni cosa riconduce a Dio ed al suo grande Amore e come dice San Paolo:


"E se anche distribuissi
tutti i miei averi ai poveri
e offrissi il mio corpo
perchè fosse bruciato,
ma non avessi Amore,
niente di ciò mi gioverebbe"

 

 

Catalogo VIVIVeg

 

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Ottobre 2014 10:04
 
divina_misericordia.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire