Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

Il rapporto fra santi e animali, spiegazione teologica PDF Stampa E-mail
Scritto da Fra Mario Rusconi   
Sabato 23 Ottobre 2010 14:40

Il rapporto fra santi e animali, spiegazione teologica

Per spiegare il comportamento fra i santi e gli animali è necessario dare una spiegazione teologica: nel libro "Le età della vita spirituale" al capitolo dei Padri del deserto troviamo scritto : " Per virtù dello spirito e per la rigenerazione spirituale l'uomo è innalzato alla dignità del primo Adamo" dice san Macario (omelie).

 

L'ascesi attenua gli effetti della colpa originali e manifesta il potere dello spirito.                                   Il "bestiario" del deserto narra la storia di una stupefacente amicizia perchè le fiere selvagge riconoscono "l'odore del Paradiso" nei santi e finiscono per umanizzarsi e riflettere il volto umano negli occhi doSant'Antonio Abate e gli animalilci e intelligenti. Gli anacoreti rivivono questo privilegio dell'uomo posto da Dio come verbo cosmico e re dell'universo.

San Giovanni Cassiano nelle istituzioni dei cenobiti scrive così: "se i nostri vizi fossero corretti vivremo molto felicemente con gli uomini ma anche con gli animali e le bestie selvatice".

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Novembre 2010 11:25
 
maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire