Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

Sant'Agatone e il serpente PDF Stampa E-mail
Scritto da Fra Mario Rusconi   
Sabato 29 Gennaio 2011 16:22

Sant'Agatone e il serpente

Sant'Agatone scopre una grotta dentro la quale intende abitarvi. Si noltra orientandosi con la fioca luce che passa dall'apertura. In fondo ad essa si ode un sibilo, volge lo sguardo e scopre un grande serpente arrotolato su se stesso che disturbato dalla presenza dell'eremita intende uscire per cedergli il posto, ma l'anziano lo prega di non farlo e gli dice "se te nevai non resto nemmeno io". Allora rimasero tutti e due insieme e andavano a nutrirsi dalla linfa di un sicomoro che era nelle vicinanze.

(Apoftegmi ed. etiopica)

 

 
maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire