Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

San Francesco e il bue PDF Stampa E-mail
Scritto da Marilena   
Domenica 14 Dicembre 2014 21:11

San Francesco e il bue

"Un certo Martino aveva condotto i buoi al pascolo, lontano dal suo paese. Uno dei buoi cadde e si fratturò una gamba molto malamente, sicché non c'era modo di rimediare....Lasciò a san Francesco la cura del bue, fiducioso che il Santo lo avrebbe custodito fino al suo ritorno dall'assalto dei lupi. Ritornò il mattino dopo, prestissimo, nel bosco dove aveva lasciato il bue, ma lo trovò che pascolava, così sano che non si riusciva assolutamente a distinguere quale fosse la gamba fratturata.Martino rese grazie al buon pastore che aveva custodito con tanta cura il suo bue e lo aveva guarito. L'umile Santo ama soccorrere tutti quanti lo invocano e non sdegna di venir incontro alle necessità..." [dalla Leggenda Maggiore di San Francesco]

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Dicembre 2014 21:16
 
maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire