Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

Rosario per il creato, la preghiera dei cattolici vegetariani
Oggetto: Rosario per il creato, la preghiera dei cattolici vegetariani
Data invio: 2018-08-09 15:59:20
Invio #: 134
Contenuto:
e Newsletter
1

Rosario per il Creato

Si leggono i seguenti passi ispirati, la meditazione viene accompagnata dalla preghiera del rosario, affidando al Padre ed alla potente intercessione di Maria, il Creato.

Questo Rosario non sostituisce la meditazione del Rosario quotidiano proposta dalla Chiesa,  ma si aggiunge ad esso.

E' una preghiera di intercessione per la liberazione del cuore dell'Uomo dall'egoismo affinchè sappia ritornare allo splendore originario (I mistero)  in armonia con Dio, con il suo simile e con tutto il creato.

 

I misteri da meditare saranno :

I]  Genesi cap 1, vers 27-29;

II]  Romani 8,18-23;

III]  Isaia 11,6;

IV]   Apocalisse 21,1-4;

V]   Giovanni 14,3

 

Riporto qui i passi:
I* Genesi 1,27-29 (Armonia della creazione pensata da Dio, l’uomo è in armonia con Dio, gli uomini, il creato. All’uomo viene affidato il Creato - l’uomo è creato vegetariano.)

“Dio creò l’uomo a sua immagine;
a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.
Dio li benedisse e disse loro: «Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra; soggiogatela e dominate
sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente, che striscia sulla terra».
Poi Dio disse: «Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme: saranno il vostro cibo. A tutte le bestie selvatiche, a tutti gli uccelli del cielo e a tutti gli esseri che strisciano sulla terra e nei quali è alito di vita, io do in cibo ogni erba verde»”.

 

 

2* Rm 8, 18-23 (frattura dell’armonia creata dopo il peccato. L’uomo con il proprio peccato rompe l’unità con Dio provocando la sofferenza sua, di Dio, di tutto il creato. La creazione tramite Gesù aspetta di essere liberata dal peccato e dalla sofferenza)

”La creazione stessa attende con impazienza la rivelazione dei figli di Dio; essa infatti è stata sottomessa alla caducità – non per suo volere, ma per volere di colui che l’ha sottomessa – e nutre la speranza di essere lei pure liberata dalla schiavitù della corruzione, per entrare nella libertà della gloria dei figli di Dio. Sappiamo bene infatti che tutta la creazione geme e soffre fino ad oggi nelle doglie del parto; essa non è la sola, ma anche noi, che possediamo le primizie dello Spirito, gemiamo interiormente aspettando l’adozione a figli, la redenzione del nostro corpo”.

 

 

3* Isaia 11,6-7 (la restaurazione del Regno. Isaia profeta vede il ritorno al progetto di Dio, in cui il cuore dell’uomo è guarito e dunque torna l’armonia nel creato, conseguenza dell’armonia e comunione fra l’uomo e Dio)

”Il lupo dimorerà insieme con l’agnello, la pantera si sdraierà accanto al capretto; il vitello e il leoncello pascoleranno insieme e un fanciullo li guiderà. La vacca e l’orsa pascoleranno insieme; si sdraieranno insieme i loro piccoli”.

 

 

4*Apocalisse 21, 1-4 (La piena restaurazione del Regno in Cristo, alfa e omega, il Principio (genesi) e la Fine (apocalisse) coincidono. L’uomo e il creato vivono con Dio, come aveva profetizzato anche Isaia e tutti i profeti)

“Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono:
«Ecco la dimora di Dio con gli uomini!
Egli dimorerà tra di loro
ed essi saranno suo popolo
ed egli sarà il “Dio-con-loro”.
E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno,
perché le cose di prima sono passate». E Colui che sedeva sul trono disse:«Ecco, io faccio nuove tutte le cose»”.

 

 

5* Giovanni 14,3 (La strada per arrivare a questa unione è Gesù che ci sta preparando un posto in questo Suo Regno di giustizia e di pace)

“Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me perchè siate anche voi dove Io Sono. E del luogo dove io vado, voi conoscete la via”.

 

Litanie dei Santi vegetariani

Signore pietà di tutte le creature Signore pietà

Cristo, pietà di tutte le creature Cristo pietà

Signore pietà di tutte le creature Signore pietà

Cristo, che eri come agnello condotto al macello, ascoltaci Cristo ascoltaci

Cristo, che eri come pecora muta davanti ai suoi tosatori, esaudiscici Cristo esaudiscici

Padre del Cielo, creatore di tutti gli esseri viventi Abbi pietà di noi e di tutti gli esseri viventi

Figlio, Redentore di tutta la Creazione Abbi pietà di noi e di tutti gli esseri viventi

Spirito Santo, che sei il Signore e dài la Vita Abbi pietà di noi e di tutti gli esseri viventi

Santa Maria prega per noi

Santa Madre di Dio e della vita prega per noi

Santa Vergine delle Vergini prega per noi

San Giuseppe  prega per noi

San Basilio Magno prega per noi

 

San Girolamo                                                                                 prega per noi

San Bruno                                                                                      prega per noi

San Francesco d’Assisi                                                                prega per noi

San Filippo Neri prega per noi

 

San Francesco da Paola prega per noi

San Benedetto, prega per noi

Santa Francesca Romana prega per noi

San Gregorio Nazireno prega per noi

 

San Giovanni Grisostomo prega per noi

 

Santa Scolastica prega per noi

 

Santa Teresa d’Avila prega per noi

Santa Margherita da Cortona                                                         prega per noi

 

Sant’Ambrogio prega per noi

 

San Bonaventura da Bagnoregio prega per noi

 

San Basilio di Poiana prega per noi

 

San Giuseppe Cottolengo prega per noi

 

Sant’Antonio del deserto prega per noi

 

San Pacomio prega per noi

 

Santi Padri del deserto tutti pregate per noi

 

San Bernardo prega per noi

 

Santa Margherita da Cortona prega per noi

 

Santa Chiara da Montefalco prega per noi

San Giovanni Maria Vianney, curato d'Ars                                   prega per noi

 

Beato Tito Brandsma

 

 

Voi tutti Santi che avete fatto del vegetarianesimo una scelta di amore

pregate per noi

 

 

 

Santi tutti di Dio pregate per noi

Profeti dell’Altissimo pregate per noi

Angeli del Signore pregate per noi

San Michele Arcangelo difendici nella lotta

San Raffaele Arcangelo guidaci nel viaggio terreno

San Gabriele Arcangelo annuncia l'Amore in noi

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo Abbi pietà di noi (3v)

Agnello di Dio, che ti sei immedesimato non solo nell’uomo peccatore ma anche nell’animale innocente che era sacrificato per mondare i peccati di questo

Abbi pietà di noi

Agnello di Dio, che con la Tua morte e la Tua Resurrezione vincesti il peccato, l’egoismo, la morte e l’uccisione

Abbi pietà di noi

Preghiamo

O Dio, nostro rifugio e nostra forza, accogli l’umile preghiera della tua Chiesa. Tu che, infondendo nei nostri cuori il Tuo Amore di Padre, infondi in noi l’amore e il rispetto per tutte le altre creature, donaci di ottenere con pienezza ciò che ti chiediamo con fede. Il tuo Regno Venga nelle nostri lodi e preghiere.

 

Per Cristo, Nostro Signore.

 

Amen.

Your Subscription:

 

1

Powered By Joobi

 

Allegati: LIBRETTO_ROSARIO.pdf

maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire