Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

Posticipazione conferenza DE BENEDETTI-BOGAZZI
Oggetto: Posticipazione conferenza DE BENEDETTI-BOGAZZI
Data invio: 2012-02-07 18:22:38
Invio #: 12
Contenuto:
e Newsletter
1

Carissimi,

siamo a segnalarVi che l'evento del 9 febbraio è stato posticipato a data da definire a causa dell'emergenza neve in emiliaromagna.

 

L'incontro NON sarà perso, ma slitterà in data da definire nei primi del mese di Marzo.

 

Per ogni aggiornamento: www.cattolicivegetariani.it

SEZIONE: progetto scuola

 

CUSTODI O PADRONI DEL CREATO?

Educare le nuove generazioni ad una cultura di rispetto e benevolenza verso tutto ciò che Dio ci ha affidato

per essere “coltivato” e “custodito”.

Corso di aggiornamento ad INGRESSO GRATUITO per insegnanti ed educatori e aperto al pubblico.

PRESENTAZIONE:

Da qualche anno, sempre più frequentemente, il Papa invita i fedeli al rispetto per il creato. Rispettare il creato significa dominare prendendosi cura di ciò che ci è stato affidato, esattamente come Dio si prende cura delle proprie creature.

Ma l’uomo, e in particolare il cristiano, assolve diligentemente questo compito?

Il corso, suddiviso in una parte teologica/filosofica e in una parte etica, intende:

- dimostrare come l’uomo nel corso dei secoli, si sia comportato più da padrone che da custode causando svariati problemi al pianeta e all’uomo stesso.

- aiutare gli insegnanti ad educare le nuove generazioni al rispetto per la vita di tutte le creature, soprattutto le più indifese, e insegnare a riconoscere in tutti gli esseri viventi il proprio “prossimo”.

- educare ad una responsabilità ecologica nella speranza di un’autentica conversione nel modo di pensare e nel comportamento.

- stimolare l’assunzione di comportamenti atti a porre rimedio alle tante situazioni di maltrattamento e sfruttamento animale.

1) PARTE TEOLOGICA E FILOSOFICA: attraverso l’analisi e lo studio di alcuni passi biblici si dimostrerà come l’uomo dovrebbe comportarsi nei confronti di tutte le creature (con particolare riferimento a quelle non umane) per assolvere il comandamento divino di coltivare e custodire il giardino affidatogli da Dio.

2) PARTE ETICA: in questa seconda parte saranno esaminate alcune problematiche causate da un atteggiamento sbagliato dell’uomo nei confronti di tutto ciò che lo circonda. Negli ultimi decenni infatti l’uomo più che da custode, si è comportato da padrone dispotico causando non pochi problemi alla salute del pianeta e degli uomini stessi. Lo sfruttamento eccessivo di determinate risorse e la speculazione sulla produzione di prodotti di origine animale (soprattutto carne e latticini), stanno accentuando problemi come la fame nel mondo, l’inquinamento, lo spreco di risorse, la distruzione delle foreste e lo sviluppo di determinate malattie.

Tutti questi problemi saranno esaminati e discussi nella speranza che  ogni cristiano possa orientare la propria coscienza verso scelte etiche e responsabili nel rispetto di tutto ciò che vive e che gli è stato affidato.

Il corso, organizzato da Associazione Cattolici Vegetariani, ha ottenuto l’approvazione del Comitato Pontificio della Cultura: …“Auguro, a nome del Cardinale Presidente (S. E. Card. Ravasi), e mio personale, un'ottima riuscita dell'iniziativa tesa a creare nelle nuove generazioni un rapporto di rispetto e di valorizzazione del mondo che ci circonda, a noi affidato in custodia”.

Monsignor Franco Perazzolo

Responsabile Dipartimento Scienze Umane, Comitato Pontificio della cultura

 

www.cattolicivegetariani.it

info: emiliaromagna@cattolicivegetariani.it

PROGRAMMA:

Lunedì 6 febbraio, dalle h. 17,00 alle h. 19,00

L’UOMO E IL REGNO ANIMALE TRA FEDE, ETICA, SOCIETÀ E SCIENZA.

(Relatore: d. Luigi Lorenzetti: sacerdote dehoniano, laureato in teologia, con specializzazione in teologia morale, alla Pontificia Università S. Tommaso d'Aquino di Roma; insegnante di teologia morale presso lo Studio Teologico S. Antonio di Bologna; direttore della rivista di Teologia Morale; autore di svariati articoli apparsi su “Famiglia Cristiana” e altre riviste).

Giovedì 9 febbraio, dalle h. 17,00 alle h. 19,00 ATTENZIONE: A CAUSA DELL'EMERGENZA NEVE NELLA REGIONE EMILIAROMAGNA L'EVENTO E' STATO POSTICIPATO A DATA DA DEFINIRSI

IL RAPPORTO DIO-UOMO-ANIMALI NELLA BIBBIA

(Relatore: Prof. Paolo De Benedetti: teologo e biblista, docente di giudaismo alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale di Milano e di Antico Testamento agli Istituti di scienze religiose delle università di Urbino e Trento).

L’ALIMENTAZIONE SECONDO IL PROGETTO ORIGINARIO DI DIO: E Dio disse:”ecco io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme: saranno il vostro cibo” (Gn. 1,29). (Relatrice: Dott.ssa Marilena Bogazzi: laureata in sociologia, presidente di “Associazione Cattolici Vegetariani”).

Venerdì 17 febbraio, dalle h. 17,00 alle h. 19,00

LE FABBRICHE DEGLI ANIMALI. ALLEVAMENTI INTENSIVI E PROBLEMI CORRELATI: FAME NEL MONDO, INQUINAMENTO, MALATTIE, SPRECO DI ACQUA, DEFORESTAZIONE E DESERTIFICAZIONE…

(Relatore: Dr. Enrico Moriconi: medico veterinario del Servizio sanitario nazionale, componente del Comitato scientifico Legambiente e del Comitato scientifico antivivisezionista. Presidente dell’Associazione culturale Veterinaria di Salute Pubblica e responsabile del Settore Agricoltura per la segreteria regionale di Legambiente. E' fondatore e presidente dell'Associazione Veterinaria per i Diritti Animali. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è da tempo impegnato in iniziative per la difesa degli animali e dell’ambiente).

Giovedì 23 febbraio, dalle h. 17,00 alle h. 19,00

ALIMENTAZIONE E SALUTE: LA PREVENZIONE A TAVOLA

(Relatrice: Dott.ssa Michela De Petris: medico nutrizionista, specialista in scienza dell’alimentazione. Dietologa libero professionista presso il Centro di Medicina Antroposofica Artemedica di Milano. Esperta in alimentazione vegetariana, vegana, macrobiotica e nella terapia nutrizionale del paziente oncologico. Fino al 2008, incarico di "Medico Ricercatore in studi di intervento alimentare" presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano).

Lunedì 27 febbraio, dalle h. 17,00 alle h. 19,00

L’INUTILITA’ SCIENTIFICA DELLA VIVISEZIONE E LA NECESSITA’ DI ABOLIRLA IN NOME DEL PROGRESSO PER IL BENE DI UOMINI E ANIMALI.

(Relatore: Dr. Stefano Cagno: laureato in Medicina e Chrirurgia, psichiatra e dirigente medico ospedaliero c/o Ospedale Civile di Vimercate (MB), membro del Comitato Equivita e dell'Associazione Medici Internazionali, autore di numerose pubblicazioni su ingegneria genetica, vivisezione, diritti degli animali e bioetica.

Giovedì 1 marzo, dalle h. 17,00 alle h. 19,00

SPERIMENTAZIONE ANIMALE: I METODI ALTERNATIVI E LA RIABILITAZIONE DEGLI ANIMALI DA LABORATORIO.

(Relatore: Dott. Massimo Tettamanti: laureato in chimica con dottorato di ricerca in chimica ambientale, e corso di specializzazione in nutrizione e benessere. Dal 2003 è consulente scientifico dell'ATRA (Associazione svizzera per l'abolizione della vivisezione). Responsabile per l'Europa del Centro Internazionale per le Alternative nella Ricerca e nella Didattica, I-CARE. Membro del Program Review Panel nel Congresso Mondiale sulle Alternative e sull'uso di Animali nella ricerca scientifica (Roma, 2009). Istruttore per il recupero e la riabilitazione di animali impiegati nei laboratori. Autore di vari libri e pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Relatore in svariate conferenze pubbliche sul tema dell'ecologia, della nutrizione e sui metodi alternativi alla vivisezione. Da oltre 15 anni è impegnato in varie campagne per la difesa degli animali).

Tutti gli incontri si svolgeranno c/o

Aula Magna - Parrocchia Madonna Pellegrina -

Via Don Minzoni 210

Your Subscription:

 

1

Powered By Joobi

 

Allegati: locandina ridotta (1).pdf

maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire