"Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa contaminarlo; sono invece le cose che escono dall’uomo a contaminarlo" (Mc 7,15): la nostra scelta vegetariana non deve essere per desiderio di non "contaminazione" (da cadavere), ma come cambiamento, come cuore puro. Dal cuore infatti esce l'intenzione di uccidere una creatura di Dio per mangiarla. Cambiando il nostro cuore in Cristo e rendendolo in Lui puro riprendiamo l'immagine e somiglianza con Dio Amore, che - neccessariamente - aborrisce ogni violenza. E Dio disse: "Ecco, Io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme:saranno il vostro cibo" (Gen 1,29)

StatutoSante Messe di A.C.V. CalendarioIl veganismo nella prospettiva escatologica della Bibbia

Sito dell'Associazione Cattolici Vegetariani
PDF Stampa E-mail
Domenica 11 Marzo 2018 22:28

È morto ieri a Bologna il teologo Luigi Lorenzetti religioso dehoniano, una delle figure più autorevoli della teologia morale italiana che ha accompagnato, e indirizzato, nel suo rinnovamento postconciliare. Nato a Egna nella Bassa Atesina in Sudtirolo nel 1931, entrato giovanissimo nella Congregazione dei Padri Dehoniani, si era laureato in teologia a Roma, con specializzazione in teologia morale, alla Pontificia Università “Angelicum”. Da quegli anni lo studio e l’approfondimento continuo della teologia morale ha rappresentato il suo modo di servire nella Chiesa (ma per molti anni aveva svolto servizio pastorale presso la parrocchia di Minerbio in provincia di Bologna).
Studioso attento ad ogni nuova sensibilità che sapeva percepire con prontezza, e che valutava come un segno dei tempi di cui tener conto, era convinto della «responsabilità di intercettare quanto emerge nell’oggi, e che cambia rapidamente, il solo modo – diceva - per poter far passare i semi del Vangelo».
Ha insegnato teologia morale allo Studio Teologico Sant’Antonio di Bologna, affiliato alla Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna, e dalla sua istituzione nella metà degli anni Ottanta fino al 2010 al Corso Superiore di Scienze Religiose di Trento (ora FBK) chiamato dall’allora direttore e fondatore del Centro per le Scienze Religiose, mons. Iginio Rogger.
Amico fraterno di teologi suoi colleghi come Enrico Chiavacci e Giannino Piana, nel 1966 con loro aveva dato vita all’Atism, l’Associazione Teologica Italiana per lo Studio della Morale di cui era stato anche presidente, un gruppo tra cui si contano preti, religiosi, vescovi e laici che a vario titolo sono impegnati nel campo della teologia morale. Ad essi si era aggiunto fin dai primi passi anche Karl Golser, poi vescovo di Bolzano-Bressanone, al rientro dagli studi a Bruxelles, e che dell’Atism nel 2006 veniva eletto presidente.
Nel 1969 aveva fondato e diretto fino alla chiusura (2014) la Rivista di Teologia morale, «espressione della ricerca teologica dei moralisti italiani» (riguardo alla chiusura scriveva con serenità: «la crisi dell’editoria e delle riviste in particolare può trasformarsi in fattore di crescita perché si possono individuare vie nuove per l’annuncio»). L’obiettivo della Rtm lo spiegava così: «Un ambizioso progetto che comportava un duplice impegno. Innanzitutto appropriarsi attivamente del discorso morale che era quasi monopolio dei teologi moralisti della scuola romana per riviverlo secondo l’ecclesiologia della Lumen gentium (e cioè della Chiesa intera: fedeli laici, gerarchia, teologi) ciascuno nel riconoscimento del proprio ruolo e competenza. In secondo luogo la via italiana al discorso morale esigeva un’indipendenza di pensiero da altri paesi europei, specie Francia e Germania che fino agli anni ’50 avevano esercitato un ruolo direttivo nel pensiero teologico europeo».
Un progetto che, di fatto, ha costituito un contributo assai apprezzato anche all’estero come sottolinea Antonio Autiero, teologo morale già docente a Münster e direttore dell’Istituto per le Scienze Religiose FBK a Trento dal 1997 al 2015, che abbiamo raggiunto a Berlino: «Con la fondazione della Rivista di Teologia Morale Lorenzetti non solo ha contribuito in maniera sostanziale al rinnovamento della teologia morale in Italia nel dopo Concilio, ma ha impresso una direzione all’intera teologia morale nel mondo in quanto la Rivista ha avuto una diffusione molto più ampia oltre i nostri confini per il motivo che molti teologi di ogni parte della terra, essendo venuti a Roma per motivi di studio, conoscono la lingua italiana e leggono anche in italiano».
Riguardo alla figura di Lorenzetti, teologo collega e amico personale, Autiero aggiunge: «Di Lorenzetti metterei soprattutto in evidenza la sua intelligenza nell’affrontare i temi più diversi della teologia morale con uno stile sempre molto misurato e sobrio, ma capace di appassionarsi alle discussioni».
Oltre alla Rivista da lui diretta e agli interventi su tutte le riviste dehoniane, Lorenzetti era stato collaboratore di quelle della San Paolo: già membro del comitato di direzione di Famiglia Oggi, collaboratore di Jesus, aveva tenuto una rubrica fissa anche su Famiglia Cristiana. Autore di numerose pubblicazioni - non solo per le edizioni dehoniane, ma anche Cittadella, San Paolo per citarne alcune – aveva collaborato a Dizionari di teologia e fornito contributi in diverse opere collettive.
Negli ultimi anni si era rallegrato per l’enciclica sociale di Papa Francesco perché la responsabilità per la cura del creato, insieme ai nuovi temi bioetici e all’attenzione agli animali, avevano costituito, e non poteva essere altrimenti, già da diverso tempo oggetto della sua appassionata attenzione.
Di padre Lorenzetti quanti l’hanno conosciuto da studenti, in modo particolare quanti l’avevano avuto come relatore di tesi o come collaboratore per la loro attività di comunicatori o saggisti, ricordano la grande umanità e l’attenzione alle persone (come, per fare un esempio, la cura nel seguire da vicino sino alla fine gli anni del calvario dell’amico fraterno, e ammalato, Golser a Bressanone).
Fonte LA STAMPA

http://www.lastampa.it/2018/03/09/vaticaninsider/ita/news/luigi-lorenzetti-pioniere-del-rinnovamento-della-teologia-morale-DxSwPipvCdCZ35rw4SGgtO/pagina.htmlnte:

Ultimo aggiornamento Domenica 11 Marzo 2018 22:31
 
PDF Stampa E-mail
Domenica 11 Marzo 2018 22:07

Padre Luigi è salito alla casa del Padre

Risultati immagini per PADRE LUIGI LORENZETTI CATTOLICI VEGETARIANI

Padre Luigi Lorenzetti, teologo ,sacerdote dehoniano e noto membro amatissimo della nostra Associazione, è salito alla Casa del Padre l'8 marzo 2018.

Lunedì 12 alle ore 9 ci saranno le esequie presso la Chiesa del Suffragio a Bologna, in via Sante Vincenzi 26.

Saremo presenti con una piccola delegazione, ma pregheremo per lui dovunque ci troviamo in comunione spirituale.

 

 

Ultimo aggiornamento Domenica 11 Marzo 2018 22:14
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 13 Febbraio 2018 17:19

Il tempo di Quaresima

 

Il tempo di Quaresima comincia il Mercoledì delle Ceneri e si conclude prima della messa in Cena Domini al Giovedì santo. Le domeniche di questo tempo hanno sempre la precedenza anche sulle feste del Signore e su tutte le solennità. Le solennità che coincidono con queste domeniche si anticipano al sabato. La sesta domenica, con la quale ha inizio la settimana santa, è chiamata Domenica delle Palme, della Passione del Signore. Durante il tempo di Quaresima non si recita il Gloria. In questo tempo forte dell’anno liturgico, i sacramenti devono essere rivissuti in modo che divenga presente la vita del Signore. Preghiera e penitenza: ecco il programma di questi che si potrebbero denominare gli esercizi spirituali dell’intera Chiesa.

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Febbraio 2018 18:58
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 19 Febbraio 2018 14:11
Roma
Mercoledì, 7 Marzo 2018
Giovedì, 8 Marzo 2018

Radical Ecological Conversion After Laudato Si'. Discovering the Intrinsic Value of all Creatures

Pontifical Gregorian University
P.zza della Pilotta, 4 – 00187 Rome, Italy
7-8 March 2018

Registration is free, and closes on February 26th. To register:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Conference Program

Wednesday 7th March 2018

10:00-10:30 - Welcome: Rector of the Pontifical Gregorian University, Ambassadors.

Messages from H.H. Pope Francis and H.H. Patriarch Bartholomew.

10:30-10-55 - Inaugural Lecture: “Radical Ecological Conversion” by H.E. Cardinal Peter Turkson, Prefect of the Dicastery for Promoting Integral Human Development.

Speakers:

10:55 - “Embracing and Emboldening Change” by Rev. Dr. John Chryssavgis, Theological Advisor to the Ecumenical Patriarch on the Environment.

11:20 - “Seeking Wisdom: Theology & the Intrinsic Value of Creatures” by Prof. Dr. Celia Deane-Drummond, Director Center for Theology, Science and Human Flourishing, University of Notre Dame, USA; Chair European Forum for the Study of Religion and Environment.

11:45-12:00 – Discussion

12:05-12:45 - A Celebration of Creatures

Chair: H.R.H. Jaime de Bourbon de Parme, Ambassador of the Kingdom of the Netherlands to the Holy See.

"Nature's bounty: why we need all other species on earth" by Dr. Enric Sala, Explorer-in-Residence, National Geographic Society, United States.

12:45-13:05 – Discussion

13:05-14:30 – Break

14:30-15:50 - The Suffering of Creation: Human and Nonhuman Migration

Chair: Dr. Mark Lawrence, Managing scientific director of the Institute for Advanced Sustainability Studies (IASS), Potsdam, Germany.

Speakers:

“A new era of human and non-human migration” by Dr. Martina Grecequet, Institute on the Environment (IonE) University of Minnesota, USA.

“Reflections on migration of species in response to climate change” by Rev. Dr. Chris Southgate, Associate Professor in Interdisciplinary Theology, University of Exeter, UK.

Respondents:

Dr. Anna Rowlands, St Hilda Associate Professor of Catholic Thought and Practice, Durham University, UK.

Dr. Mark Lawrence, Managing Scientific Director of the Institute for Advanced Sustainability Studies (IASS), Potsdam, Germany.

Discussion

15:50-16:15 - Coffee break

16:15-17:45 - Care for the Common Home of Creatures and Peoples

Chair: Rev. Dr. Prem Xalxo SJ, Pontifical Gregorian University, Rome.

Speaker:

“Indigenous Peoples, Land Rights and Care for Creatures” by Rev. Prof. Dr. Michael Northcott, University of Heidelberg, Germany.

Respondents:

Dr. Loreen Maseno, Senior Lecturer, Department of Religion, Theology and Philosophy, Maseno University, Kenya.

Rev. Dr. Alberto E. Alejo, Sacred Springs: Dialogue Institute of Spirituality and Sustainability. Loyola School of Theology, Ateneo de Manila University, Philipppines.

Discussion

 

 

Thursday 8th March 2018

 

09:00–10:15 - Conversion towards recognition of intrinsic value of all creatures through Ecclesial practices (Panel, papers, response and discussion)

Chair: Mr. Tebaldo Vinciguerra, Dicastery for Promoting Integral Human Development.

Speakers:

"Could Eating other Creatures be a Way of Recognising their Intrinsic Value?" by Prof. Dr. Ernst M. Conradie, Head of Department of Religion and Theology, University of the Western Cape, South Africa.

“The community of creation in the local church” by Dr. Alice Hague, School of Social and Political Science, University of Edinburgh, UK

Respondents to both:

Dr. Carmody Grey, Department of Theology, University of Bristol, UK.

Mr. Tomás Insua, Executive Director, Global Catholic Climate Movement.

Discussion

10:15-10:30 - Coffee break

10:30-11:45 - Fundamental Arguments for Creaturely Care

Chair: Rev. Dr. Gerry Whelan SJ, Pontifical Gregorian University, Rome.

Speakers:

Rev. Dr. Prof. Louis Caruana, S.J. Dean of Philosophy, Pontifical Gregorian University, Rome.

Dr. Oliver Putz, Institute for Advanced Sustainability Studies, Potsdam, Germany.

Respondent to both:

Ms. Clair Linzey, Deputy Director, Oxford Centre for Animal Ethics, UK.

Discussion

11:45-11:50 – Short break

11:45-13:00 - Radical Conversion in the Economy with a view on non-human life

Chair: H.E. Annette Schavan, Ambassador of the Federal Republic of Germany to the Holy See.

Speaker:

Prof. Dr. Ottmar Edenhofer, Technische Universität Berlin, Germany.

Respondents:

Dr. Sarah Molly Scot Cato, MEP, UK.

Dr. Hans Diefenbacher, Alfred-Weber-Institute of the University of Heidelberg, Germany.

Discussion

13:05-13:45 - Break

14:00-15:00 - The Psychology of Ecological Valuation

Chair: Dr. Oliver Putz, Institute for Advanced Sustainability Studies, Potsdam, Germany.

Speaker:

Dr. Katharina Beyerl, Institute for Advanced Sustainability Studies, Potsdam, Germany.

Respondent:

Rev. Dr. Nick Austin SJ, Department of Theology, Heythrop College, UK.

Discussion

15:00-15:05 – Short break

15:05-16:20 - Workshops: Communication and Networking for Radical Ecological Conversion

Chair and respondent: Msgr. Tomasz Trafny, Head of Science and Faith Department, Pontifical Council for Culture, Vatican.

“Radical Ecological Conversion after Laudato Si: a practical exploration of the possibilities and challenges from a grassroots perspective” by Ms. Linda Jones, Head of Theology Programme, Catholic Agency for Overseas Development (CAFOD).

“Radical Ecological Conversion for Urban Communities”  by Mr. Kailean Khongsai, A Rocha, India.

Radical Conversion in Human Development – Rev. Dr. Augusto Zampini Davies, Director of Faith & Development, Dicastery for Promoting Human Integral Development, Vatican.

16:20-16:30 - Coffee break

16:30-17:30 - New Strategies for Spiritual Practices and the Intrinsic Value of All Creatures

Speakers:

“Evangelical spirituality and ecology” by Rev. Peter Harris,  President and co-founder, A Rocha International.

“Ignatian spirituality and ecology” by Rev. Dr. Prem Xalxo SJ, Pontifical Gregorian University, Rome.

Discussion

17:30-17:35 - Short break

17:35-18:20 - Reflections from Science, Ethics and Religion

Chair: H.E. Tamara Grdzelidze, Ambassador of Georgia to the Holy See and to the SMOM.

Speakers:

Prof. Dr. Celia Deane-Drummond, Director Center for Theology, Science and Human Flourishing, University of Notre Dame, USA; Chair European Forum for the Study of Religion and Environment.

Prof. Dr. Jennifer Tank, Director, Environmental Change Initiative, University of Notre Dame, USA.

 

18:20-18:30 - Final Remarks by Ambassadors.

 
PDF Stampa E-mail
Martedì 13 Febbraio 2018 13:44

La campagna A.C.V di Quaresima su Tele Padre Pio tv

a questo link è possibile vedere la puntata di sabato 21 febbraio su Tele Padre Pio tv nella trasmissione "fuori tempo, già e non ancora" in cui è andata in onda l'intervista a Marilena Bogazzi sulla campagna di quaresima di Associazione Cattolici Vegetariani.


Ultimo aggiornamento Martedì 13 Febbraio 2018 18:58
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 367
divina_misericordia.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire