Archivio

Newsletter di A.C.V.

Qui puoi iscriverti alla nostra newsletter!
Newsletter A.C.V.


Ricevi HTML?

La preghiera trasfigura l'universo PDF Stampa E-mail
Scritto da Marilena   
Lunedì 23 Maggio 2016 14:44

La preghiera trasfigura l'universo

Non bisogna dimenticare che anche la preghiera esicasta ["Signore Gesù Cristo abbi pietà di noi"], che l'eremita di Sarov praticava instancabilmente, diventa "una chiave che apre il mondo, uno strumento di offerta segreta, un marchio del sigillo divino su tutto ciò che esiste; l'invocazione del Nome di Gesù è un metodo di trasfigurazione dell'universo". Colui che prega incessantemente impara a conoscere il linguaggio della creazione, ascolta la lode delle creature e capisce come sia possibile dialogare con loro.

 

I. Goraïnoff, Serafino di Sarov. Vita, colloquio con Motovilov, scritti spirituali, Gribaudi, Milano 2002, 50.

Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Maggio 2016 12:06
 
maria8_2.jpg

Il Santo del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire