• Categoria dell'articolo:Informazioni
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Il sito è in manutenzione, il danno è serio poiché è stato hackerato, ma nel frattempo per vivere insieme a noi in modo “comunitario” puoi continuare a:

  • Pregare costantemente per la creazione, dedicando in modo particolare il primo venerdì di ogni mese alla comunione di intenti (anche attraverso la partecipazione alla Santa Messa e alla recita del Rosario del creato)
  • Vedere i nostri video sul nostro canale youtube ; nelle cui playlist puoi ascoltare i convegni passati, le interviste etc
  • Visitare la nostra pagina facebook pricipale “Cattolici Vegetariani” 
  • Visitare e interagire con le pagine associate a progetti specifici come Il rosario del Creato ; Padre Lugi Lorenzetti il teologo che amava gli animali ; Il vegetarianesimo di ispirazione cristiana ; Cibo e sesso, natura cultura e spiritualità ; Collaboratori del creatoIl grido della creazione;   entrare nel nostro gruppo di discussione
  • Leggere i nostri testi (in ordine cronologico di pubblicazione)
  •  –I collaboratori del creato, la scelta vegetariana nella vita del cristiano (2013)
  • -Il grido della creazione, spunti biblici e teologici per un’etica cristiana vegetariana (2015)
  • -Il vegetarianesimo di ispirazione cristiana, uomini e animali nel disegno divino (2016) ordinabile solo tramite l’associazione a causa della chiusura casa editrice
  • -Cibo (e sesso). Natura Cultura e spiritualità (2019)
  • -Padre Luigi Lorenzetti, il teologo che amava gli animali (2020)
  • Scrivere alla mail cattolicivegetariani@gmail.com per informazioni, puoi anche chiedere di essere aggiunto al broadcast w.a di acv (essendo il sito hackerato non è più disponibile la newsletter)
  • Fare tutto ciò che ti è possibile per testimoniare il carisma di amore per la creazione, tipico della nostra Associazione
  • Non smettere mai di annunciare il Vangelo “Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura”
  • Se vuoi aiutarci in qualche progetto, proponilo alla mail sovrastante.

GRAZIE